Il congedo obbligatorio e facoltativo per i papà nel 2021

A cura di Daniela Emiliani

A partire dal 1° gennaio 2013 disposizioni di legge hanno previsto in favore dei padri lavoratori dipendenti giornate di congedo retribuito (in numero variabile in base alle disposizioni tempo per tempo vigenti) da fruire entro i 5 mesi dalla nascita del figlio (o dall’adozione o affidamento).

Per il 2021 i giorni di congedo obbligatorio sono stati stabiliti in numero di 10 dalla Legge di Bilancio: quindi per gli eventi parto, adozione o affidamento avvenuti dal 1° gennaio 2021 al 31 dicembre 2021* spetteranno in totale al padre lavoratore 10 giorni di permesso retribuito.

Sempre entro i primi 5 mesi del bambino, è prevista la POSSIBILITÀ per il padre di astenersi dal lavoro per un ulteriore giorno (congedo FACOLTATIVO).

… continua in allegato

Il congedo per i padri nel 2021
Infografica Inca Cgil Veneto

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su