Untitled Document




Accordo sulla governance dell'Ente Bilaterale (ENBAss)

Il giorno 18 dicembre 2017

ANAPA Rete ImpresAgenzia
e
First Cisl, Fisac Cgil, Uilca Uil, Fna

è stato raggiunto il seguente accordo quadro sui principi in materia di governance dell’ENBAss

Premesso che

a) I primi anni di operatività dell’ENBAss hanno permesso di confermare che la bilateralità costituisce un’opportunità per le imprese e per i lavoratori e che è luogo di partecipazione e dialogo costruttivo fra le parti;
b) I cambiamenti della legislazione, della contrattazione e delle relazioni sindacali da un lato, i mutati scenari del mercato del lavoro, anche conseguenti alla crisi economica dall’altro, richiedono l’evoluzione degli attuali strumenti, attraverso previsioni che rendano l’attività dell’ente maggiormente incisiva;
c) Le Parti riconoscono che la fonte primaria della bilateralità è il contratto collettivo nazionale di lavoro;

Alla luce di quanto premesso le Parti

intendono perseguire una seria politica di trasparenza, obiettivi di massima efficienza e di garanzia di sostenibilità futura secondo criteri di buona gestione nell’operatività dell’Ente:

a) ritengono che la bilateralità possa e debba costituire sia per le imprese che per i lavoratori un’opportunità rispetto a prestazioni, agevolazioni, diffusione di buone pratiche, nonché luogo di partecipazione e dialogo costruttivo;
b) condividono il comune intento di proseguire nell’efficientamento delle attività dell’ente, anche riorganizzando l’offerta esistente, affinché le prestazioni dell’ente vengano sempre più percepite come un valore dagli iscritti, cioè i lavoratori e le imprese;
c) dichiarano, a fronte dell'ammontare del patrimonio dell’ente bilaterale, di avere valutato con la presidenza di ENBAss, la sostenibilità per sviluppare a titolo sperimentale, per le sole annualità 2018 – 2019, una copertura LTC (con massimale di euro 15.000 per dipendente) e una copertura TCM (con massimale di euro 10.000 per dipendente), senza ricorrere ad un incremento del contributo a carico delle aziende e dei lavoratori.
Viene dato mandato ad ENBAss di definire e presentare una proposta in tal senso entro un mese dalla sottoscrizione del presente protocollo, onde procedere con l'erogazione di entrambe le coperture per tutti i dipendenti delle Agenzie iscritte all’Ente Bilaterale;
d) in relazione alle sopracitate coperture assicurative le parti si impegnano, nel corso della valenza contrattuale, ad effettuare le dovute verifiche circa la sostenibilità delle stesse per valutare anche una eventuale proroga e/o analizzare e verificare la sostenibilità di ulteriori opportunità di prestazioni aggiuntive;

• condividono che in attuazione all’art. 53 CCNL per le imprese iscritte ad ENBAss ed in regola con i contributi, gli oneri relativi al costo della visita oculistica siano posti a carico dell’Ente.

• Le parti danno anche mandato all’ENBAss, nelle sue funzioni previste dall’articolo 5 del ccnl, di procedere alla stampa del testo del ccnl integrato dall’accordo di rinnovo tenendo i costi a suo carico.

CCNL agenzie di assicurazione Anapa Rete ImpresAgenzia del 18/12/2018

Articolo precedente in questo testo: Tabelle annuali 2019 e 2020
Articolo corrente: Accordo sulla governance dell'Ente Bilaterale (ENBAss)
Articolo successivo in questo testo: Facsimile comunicazione articolazione plurisettimanale su 5 giorni

made with   Pingendo logo