Untitled Document




162 - Buono pasto

Al personale di cui alla presente Parte Terza viene corrisposto un “buono pasto” gior- naliero di euro 3,80 per ogni giornata effettiva di lavoro con prestazioni, anche su turno, con intervallo.
I buoni pasto non sono cumulabili, né cedibili, né commerciabili o convertibili in denaro, né sono erogati in caso di assenza per qualsiasi motivo (ferie, aspettative, trasferte o missioni, astensione per maternità, malattia, infortunio, festività, ecc.).
Dichiarazione a verbale – Gli aumenti del valore del buono pasto previsti dal presente CCNL non sono assorbibili a livello aziendale.

CCNL ANIA per i dipendenti imprese di assicurazione non dirigenti

Articolo precedente in questo testo: Orario di lavoro
Articolo corrente: Buono pasto
Articolo successivo in questo testo: Art. 163

made with   Pingendo logo