Untitled Document


SNA: i punti dell'accordo / la circolare 107 del 13 novembre 2014

ATTENZIONE:

1) non firmare alcunche' per accettazione

2) controllare l'evoluzione dei minimi tabellari delle buste paga per verificare che non sia stato applicato "di fatto" (la locuzione "a vostra insaputa" questa volta calza a pennello) il contratto "pirata"

3) verificate che oltre ad avervi applicato il CCNL SNA non vi stiano anche facendo pagare la gabella pro contratto tramite trattenuta in busta a favore dell'ente bilaterale EBISEP

(vedere link sotto)
_______________________________________


Il nuovo CCNL Sna (punti rilevanti):

- CCNL operativo dal 10 Novembre 2014;

- tabelle retributive valide dal 1° Dicembre 2014;

- sabato lavorativo (a scelta del datore di lavoro);

- Capo ufficio diventa I Categoria super senza nessuna variazione (categorie e relative mansioni rimangono aderenti al CCNL SNA 2005 con eliminazione titoli di studio quindi cessa l'obbligo di inquadramento in I categoria per chi ottiene Laurea e in II categoria per chi ha il diploma di scuola superiore)

- nelle mansioni impiegatizie (dalla II Categoria) è prevista la mansione di intermediazione polizze anche all’esterno dei locali agenziali (cd. nuova figura dell’addetto commerciale dipendente) a discrezione del datore di lavoro

- periodo di prova in fase di assunzione elevato a sei mesi;

- preavviso in caso di licenziamento di dipendente con anzianità di servizio superiore a un anno ridotto da 4 mesi (mensilità) a 30 gg (una mensilità);

- semifestività soppresse nel senso che è facoltà del datore di lavoro riconoscerle

- apprendistato applicabile da subito con retribuzione apprendisti ridotta dal 90% al 80% di quella base;

- durata apprendistato elevata da 48 a 54 mesi;

- aumentati buoni pasto a €4,29 (Sna scrive "per chi li paga");

- aumento retributivo tabelle SNA 2008 di €29,46/mese, importo inferiore all'anticipazione assorbile;

- viene ritardata la data di pagamento della retribuzione (entro il 10 del mese successivo),

- viene ridotto l'ammontare del premio di produttivita',

- potranno non essere piu' corrisposti eventuali ad personam;

- è stabilito per tutti un numero massimo di scatti di anzianita' pari a 15,

- facoltà del datore di lavoro di cambiare le mansioni del personale (non più “temporaneamente”);

- nessun obbligo di erogazione di arretrati ad alcun titolo (Sna scrive "con un risparmio complessivo per la categoria degli Agenti di circa 80 milioni di euro circa");

- previdenza complementare: sembra che per il momento siano cancellate tutte le previsioni contrattuali;

- per i contratti di "Part Time" non è piu' indicato un numero minimo e massimo di ore (quindi discrezionalita' assoluta)

--------------------------------------------------

Circolare SNA n. 107 del 23/11/2014

....
Poiché detto nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dispiega immediata efficacia, riteniamo utile consigliare la seguente procedura operativa da mettere in atto tempestivamente:

1) Comunicare FORMALMENTE ai propri dipendenti, meglio se con lettera da far sottoscrivere in copia per ricevuta, l’immediata applicazione del nuovo CCNL SNA 2014, con validità dal 10/11/2014;

2) Eseguire il bonifico bancario a favore di EBISEP ENTE BILATERALE CCNL SNA 2014, sede Genova, .... per l'importo di € 16,00 per ogni dipendente in forza all’agenzia: il versamento è una tantum;

3) Informare il proprio consulente del lavoro e/o commercialista dell'entrata in vigore del nuovo CCNL SNA 2014 in quanto le nuove tabelle retributive decorreranno dal 01/12/2014;

Teniamo a precisare inoltre che trattandosi di nuovo CCNL non vi sono indennità arretrate/altre erogazioni di vacanza contrattuale da pagare riferite al vecchio CCNL non più in vi
gore.