Untitled Document


Palladio Leasing addio - Una realtà Vicentina, nata nel 1980, se ne va, resta il marchio…

E il fatidico giorno è arrivato: a decorrere dal 1° ottobre 2015, con atto di fusione per incorporazione, la Palladio Leasing S.p.A. è confluita in SelmaBipiemme Leasing S.p.A di Milano.

La SelmaBipiemme, società di leasing del Gruppo Mediobanca, che era già proprietaria della società vicentina da oltre 25 anni, a maggio 2015 ha avviato un progetto di fusione delle due realtà per l’efficientamento delle funzioni chiave di presidio e di governo e per rafforzare il posizionamento del marchio sul mercato nazionale.

Per le
58 risorse vicentino/venete, la nuova struttura organizzativa ha comportato un cambio di mansione e/o di ruolo per 26 lavoratori e, purtroppo, il trasferimento a Milano di 14 dipendenti (dei 19 inizialmente previsti, ridotti grazie all’accordo sindacale del 16.07.15).

Dopo un tavolo di confronto sindacale iniziato già a maggio di quest’anno e da giugno proseguito in seguito all’avvio della procedura di Legge, il 16 luglio si è giunti alla firma dell’Accordo che ha fissato le condizioni per i lavoratori trasferiti, con l’impegno unitario delle OO.SS. FIRST/CISL e FISAC/CGIL di Palladio Leasing e FISAC/CGIL E UILCA della SelmaBipiemme.

Ora cambierà notevolmente il ruolo di Vicenza, che ha sempre goduto di un’autonomia commerciale e gestionale ma che da ora svolgerà solo alcune lavorazioni per il nuovo Polo Leasing di Mediobanca.

Piccola consolazione per lo storico marchio: rimarrà affiancato a quello di Selmabipiemme sulla modulistica!

In allegato il testo dell'accordo del 16/07/2015

Ultimi 10 aggiornamenti collegati a: "Palladio Leasing addio - Una realtà Vicentina, nata nel 1980, se ne va, resta il marchio…"