Untitled Document


Parità e differenza. Dialoghi al femminile

Il progetto ha come scopo la sensibilizzazione e la promozione della cultura di genere. Nel progetto sono coinvolti anche la Società Filosofica Italiana sezione di Vicenza, Sportello donna “Maria Grazia Cutuli” e l'Informagiovani di Schio, l'Associazione genitori e le altre associazioni femminili del territorio.

Esso consiste nell’organizzazione di un ciclo di quattro conferenze tenute da studiose e studiosi che si occupano della condizione femminile o da personalità che si sono distinte per la realizzazione della parità di genere. Gli ospiti saranno chiamati a presentare le loro più recenti pubblicazioni o a discutere delle tematiche particolarmente rilevanti e attuali (ad esempio: lavoro femminile, comunicazione, questioni di etica…) in cui il relatore o la relatrice abbiano una particolare competenza.

Invitando al confronto personalità di rilievo nazionale si mira a dare un’ampia prospettiva al dibattito sulle tematiche legate alla condizione della donna e alle disparità di genere.

Lo sforzo sarà quello di coinvolgere e raggiungere le giovani generazioni per le quali è particolarmente importante confrontarsi criticamente sulla questione femminile per raggiungere cuna consapevolezza fruttuosa.

Con questo progetto, quindi, ci si propone di offrire alla cittadinanza di Schio e dintorni, un momento di riflessione e dibattito sulle tematiche di genere, con il fine di informare e sensibilizzare le cittadine e cittadini, portando all’attenzione del pubblico alcune questioni relative ancora aperte e irrisolte.

In allegato il volantino.