Untitled Document


Monte Paschi Area Nord-Est: Mancato rispetto delle regole

Nell’ AREA NORD EST le regole e le normative della Banca nell’esercizio dell’attività commerciale continuano a non essere rispettate.

Nel silenzio di chi è demandato a controllare e gestire le relazioni industriali, si continua a richiedere la compilazione di file previsionali NON PREVISTI in tema di SOVV KIRO MUTUI.

Inoltre, si insiste a diffondere piani di recupero e budget occasionali e aggiuntivi su una serie di prodotti, utilizzando il passaparola, il telefono e i foglietti scritti a mano, anziché le mail o gli altri strumenti aziendali strutturati, evidentemente perché si è consapevoli che si tratta di richieste VIETATE dalle normative aziendali.

In aggiunta, tali modalità autogestite di pressione, trasmissione e monitoraggio di obiettivi tendono a estendersi anche ad ambiti diversi dal commerciale, come ad esempio la formazione, la conformità operativa e, persino, le “emergenze”.
In particolare, in tema KYC, prosegue l’approccio totalmente arruffato e disorganizzato, e la tardiva ansia da prestazione aziendale rischia di far dimenticare che si tratta di argomento delicato, non paragonabile a contatti, atti di vendita o numero di pezzi di PAC da piazzare. Le responsabilità penali individuali connesse rendono, infatti, su questo tema, ancor più ingiustificabile qualsiasi tipo di pressione.

In sintesi, affermiamo che si continuano a scaricare pesantemente le responsabilità verso il basso sui colleghi della rete, nonostante PEGASO, e con buona pace dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, che, nel frattempo, ha incluso lo stress da lavoro, o “burnout”, nell’elenco delle patologie, indicandone come sintomi l’esaurimento fisico e mentale, il distacco crescente dal proprio lavoro e una ridotta efficienza!

Nei giorni scorsi sono iniziati gli incontri a livello di DTR dell‘Area Nord Est, che proseguiranno nelle prossime settimane, sulle ricadute degli esodi e di Pegaso, sulle problematiche organizzative e di organico e sulle pressioni.

In attesa della conclusione degli stessi, e di valutare complessivamente la situazione e le eventuali successive iniziative, invitiamo NUOVAMENTE i responsabili di ogni livello al rispetto FORMALE E SOSTANZIALE delle regole e delle normative aziendali, e i massimi referenti commerciale e delle risorse umane dell'Area Nord Est a farsi personalmente garanti di questo rispetto.

Padova, 3 giugno 2019
Le OO.SS. Banca Monte dei Paschi di Siena - Area Nord Est