Untitled Document


Mi presento sono Salvatore Efficie, sono il nuovo Presidente di Enbass

Mi presento, sono Salvatore Efficie di Napoli, ho 61 anni e sono un dirigente nazionale della Fisac Cgil.

Dallo scorso 4 dicembre sono stato eletto Presidente dell’ente bilaterale dei dipendenti e agenti di assicurazione E.N.B.Ass, che fa riferimento al CCNL sottoscritto da ANAPA ReteImpresAgenzia e First/Cisl - Fisac/Cgil – FNA – Uilca.

Ho cominciato la mia attività di rappresentante sindacale della Cgil nel 1980, in una piccola compagnia di assicurazione, per rispondere alle sollecitazioni dei miei colleghi di ufficio che mi hanno eletto a pochi giorni dalla mia assunzione.

Da allora non ho più smesso.
Il mio impegno, con il passare degli anni, si è maggiormente concentrato verso i settori e i territori più svantaggiati e fragili.

Tra questi le dipendenti di agenzie e gli addetti ai sinistri, liquidatori ed amministrativi.

Nel 1995 mi è stato proposto di affiancare e collaborare con il compagno Beppe Minigrilli, a quel tempo Segretario nazionale e responsabile contrattuale Fisac Cgil delle agenzie cosiddette “in appalto”.

Dopo quegli anni di formazione, il testimone dal 2001 è passato a me e l’ho trasmesso ad altri compagni nel 2015, dopo l’avvenuta sottoscrizione del CCNL 2012/2015.

E.N.B.Ass nasce quindi per volontà delle Parti costituenti, proprio nel 2001.

L’accordo contrattuale costitutivo fu sottoscritto da Cgil Cisl Fna Uil con SNA ed UNAPASS.

Nel 2014, dopo la firma del contratto “pirata” con sindacati mai visti nel settore e nemmeno mai sentiti nominare, SNA ed i suoi 12 delegati, comunicano le dimissioni in blocco dall’Enbass.

Ci siamo rimboccati le maniche e da quel momento, nonostante le imboscate dei “pirati”, siamo costantemente cresciuti di importanza e nei servizi messi a disposizione della categoria.

Ad oggi il numero delle dipendenti è di oltre 10.000, le agenzie associate oltre 2.600 e gli agenti associati oltre 6.000.

A mio modesto avviso abbiamo ancora importanti margini di crescita e spero che l’incarico affidatomi, ricco di responsabilità e di prestigio, serva a migliorare i servizi ed il sostegno alle agenzie.

Non posso però dimenticare le migliaia di Colleghe e Colleghi, imprigionati dal contratto “pirata”.
A loro va costantemente il mio e nostro pensiero. Non dobbiamo recedere di un millimetro dalla battaglia sindacale, politica e legale portata avanti in questi anni.
Lo sfregio portato alla categoria e agli stipendi dal 2014, nonché ai mancati servizi per migliaia di donne e uomini che reggono sulle loro spalle le sorti delle agenzie di assicurazione, troverà prima o dopo una riparazione ed un risarcimento.
Un solo contratto per tutte e tutti….quello buono non quello farlocco!

Ringrazio: la Segreteria Nazionale e tutta la Fisac Cgil per avermi sostenuto in questa candidatura e i colleghi ed amici di ANAPA ReteImpresAgenzia, della First Cisl, della FNA e della Uilca che mi hanno votato alla unanimità.
Buon lavoro a tutte e tutti.

Salvatore Efficie Presidente E.N.B.Ass