VenetoBanca: Un riconoscimento doveroso



Venerdì 8 agosto u.s. Fabi, Fiba/Cisl, Fisac/Cgil e Uilca hanno ricomposto responsabilmente l’unità sindacale al primo tavolo e hanno incontrato insieme l’Azienda per richiedere con forza il meritato riconoscimento per l’eccezionale impegno profuso dalle colleghe e dai colleghi di Veneto Banca.

Nel corso dell’incontro è intervenuto il Direttore Generale che ci ha informato sulle recenti novità, per altro già apparse sulla stampa in merito all’approvazione del CDA del progetto di cessione delle quote di maggioranza di BIM e di IPIBI, e ha riconosciuto le legittime istanze e aspettative delle lavoratrici e dei lavoratori rappresentate all’Azienda più volte dalle scriventi OO.SS..

Le parti si sono date appuntamento per il 2 e il 3 settembre pp.vv. con l’impegno reciproco di definire il valore e le modalità di erogazione di questo premio straordinario con l’auspicio si possa raggiungere rapidamente un’intesa per consentirne il riconoscimento quanto prima.
Ci aspetta un autunno intenso che vedrà impegnate queste OO.SS. e l’Azienda ad affrontare le ancora numerose problematiche in sospeso tra cui, prima fra tutte, il Nuovo Piano Industriale.

Cogliamo l’occasione per augurare a tutti quanti un BUON FERRAGOSTO.
Montebelluna, 11 agosto 2014

COORDINAMENTI AZIENDALI
FABI – FIBA/CISL – FISAC/CGIL – UILCA

ALLEGATO
Comunicato unitario

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su