Servizi

NO al lockdown dei diritti di chi lavora!

Il 24 aprile 2020 è stato aggiornato il “Protocollo Interconfederale di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”. Nella fase applicativa la contrattazione diventerà ancora più centrale. È importante pertanto ricordare quali sono le norme e i vincoliFdi riferimento a partire dallo Statuto dei diritti dei lavoratori che, anche nel mezzo di una pandemia, insieme alla Costituzione, all’art.2087 del Codice ed al D.Lgs.81/08 “gode di ottima salute”.

continua ...

Decreto ‘Cura Italia’: bonus di 100 euro

Il bonus spetta ai lavoratori/alle lavoratrici che possiedono un reddito complessivo da lavoro dipendente nell’anno 2019 di importo non superiore ai 40.000 euro: il riferimento deve essere esclusivamente il reddito assoggettato a tassazione progressiva IRPEF e non anche quello assoggettato a tassazione separata o ad imposta sostitutiva. …

continua ...
Torna su