Destrutturazione della rete liquidativa sinistri



Le Segreterie Nazionali delle scriventi OO.SS , alla luce del crescente e preoccupante fenomeno della destrutturazione della rete liquidativa sinistri, in particolare nel Sud Italia, messo in atto da diverse compagnie di assicurazione, hanno denunciato il problema in sede Ania, nell’ambito della trattativa per il rinnovo CCNL, e chiesto un incontro urgente all’IVASS con l’obiettivo di sollecitare un intervento dell’autorità di controllo.

L’attività’ liquidativa, centrale in ogni azienda assicurativa, ha visto nel tempo un aggravio di incombenze burocratiche (a seguito di normative e di sistemi informatici talvolta non troppo funzionali) che mal si conciliano con i tempi di liquidazione e gli obiettivi richiesti dall’azienda, esponendo i liquidatori a rilievi e sanzioni.

Una razionalizzazione selvaggia delle unità liquidative non può che peggiorare tale situazione.

Tale fenomeno, oltre ad avere pesanti ricadute occupazionali, impatta sulla qualità del servizio liquidativo offerto agli assicurati, peggiorando i rapporti con le agenzie e determinando possibili ripercussioni sul portafoglio delle compagnie.

Vi informeremo prontamente sull’esito dell’incontro.

Roma 30 giugno 2015
Le Segreterie Nazionali

ALLEGATO
Comunicato unitario

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su