people raising their hands

BCC Cra Brendola e Credito Trevigiano: incontro del 21 settembre

Oggi 21 settembre si è svolto a Fanzolo di Vedelago il secondo incontro della procedura art 22, parte terza, in relazione al progetto di fusione per incorporazione del Credito Trevigiano con la Cra di Brendola, fusione che avrà decorrenza ottobre 2020.

La Banca ci ha fornito una prima parte dei dati che avevamo richiesto, e siamo in attesa di ricevere nei prossimi giorni il resto. Durante l’incontro ci è stata illustrata la semestrale delle due Bcc con risultati buoni e sostanzialmente in linea con le aspettative anche considerando i 2 mesi di emergenza Covid.

Come Vi avevamo precedentemente comunicato, abbiamo avviato il confronto in merito ai punti che Vi abbiamo enunciato nel precedente comunicato, ponendo l’accento su Mobilità, Riorganizzazione, Riqualificazione professionale, Esodi Volontari, Part time, Flessibilità e Smart Working, e sottoponendo alla Banca la proposta di erogazione di un “premio di fusione”.

Abbiamo ora le principali informazioni da illustrarVi in assemblea che con prossimo volantino andremo a convocare entro la fine del mese di settembre.

Con l’azienda abbiamo fissato il prossimo incontro in data 9 ottobre per continuare la trattazione degli argomenti anche alla luce delle risultanze assembleari.

In attesa di incontrarVi in Assemblea, porgiamo un caro saluto.

Fanzolo di Vedelago, 21/09/2020
Le Segreterie Regionali e i Coordinamenti Regionali delle Bcc del Veneto
FABI / FIRST-CISL / FISAC-CGIL / UILCA-UIL

Comunicato Cra Brendola Credito Trevigiano incontro del 21.09.2020

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su