27 aprile 2021 – Serrata delle/degli Agenti aderenti a SNA

SNA (Sindacato Nazionale Agenti che ha “inventato” il Ccnl ‘pirata’ del 2014) ha indetto una serrata delle agenzie per il 27 aprile.

La serrata decisa dalla parte datoriale NON è uno sciopero quindi trattandosi di decisione esclusivamente datoriale ricordiamo alle/ai dipendenti di agenzie situate nella nostra provincia che hanno il diritto/dovere di prestare la loro attività lavorativa all’interno dell’agenzia chiusa o in alternativa – se il datore di lavoro non permette di accedere ai locali – di farselo mettere per iscritto e prendere poi immediato contatto con i nostri uffici scrivendo a Fisac Cgil Vicenza – Settore Assicurativo

Segue comunicato sindacale nazionale che potete consultare anche al link: https://www.fisac-cgil.it/108279/appalto-assicurativo-lo-sciopero-sna-non-sia-scaricato-sui-dipendenti

COMUNICATO SINDACALE

Sciopero SNA e diritti dei/delle dipendenti

Siamo venuti a conoscenza, in questi giorni, che lo SNA ha proclamato un’azione di protesta nei confronti di IVASS indicendo uno sciopero, con chiusura delle Agenzie, per l’intera giornata di martedì 27 aprile 2021.

Non entrando nel merito delle questioni alla base della protesta, chiariamo che le conseguenze di una vertenza sindacale degli agenti non devono in nessun modo essere scaricate sui/sulle dipendenti che hanno il diritto a svolgere la propria prestazione lavorativa.

Al/alla dipendente quindi non dovrà essere arrecato nessun danno economico e normativo: le ore di lavoro eventualmente non svolte il giorno 27 aprile, per la chiusura delle agenzie decisa dagli agenti, non potranno comportare alcuna riduzione di stipendio né l’obbligo di fruire di una giornata di ferie o di permesso retribuito art. 42 ccnl.

Roma, 26 aprile 2021

Le Segreterie Nazionali
First CISL – Fisac CGIL – Uilca – FNA

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp