Vertenza Nazionale per il rinnovo dei CCNL ABI



Si è svolto oggi in sede ministeriale l’incontro con l’Abi per svolgere il tentativo di conciliazione previsto dalla legge n.146/90, come modificata dalla legge 83/2000, per la vertenza che queste Segreterie nazionali hanno dovuto avviare “contro la decisione unilaterale di ABI di dare disdetta e successiva disapplicazione dei Contratti collettivi nazionali di lavoro e a sostegno del diritto della Categoria al rinnovo dei CCNL”.
Il tentativo di conciliazione si è concluso con esito negativo.
Prosegue, pertanto, lo stato di agitazione e il percorso assembleare tra i lavoratori, all’interno dei quali andrà stabilito lo sciopero generale del settore.

Roma, 30 dicembre 2014

Le Segreterie Nazionali

ALLEGATO
Comunicato unitario

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp