Gruppo Generali: rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale



In data 27 febbraio 2015 al termine di un lungo e difficile confronto le Parti hanno raggiunto un importante protocollo di intesa per il rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale dei dipendenti del Gruppo Generali.

Riportiamo in sintesi i punti essenziali:

-> Una Tantum € 350 per il IV livello da parametrare per livello;

-> Una Tantum Welfare:
—> amministrativi (Parte Prima CCNL) € 400 per il 2015, € 400 per il 2016 con un consolidamento di € 200 entro il 2017.
—> Produttori (Parte Seconda CCNL) € 220 per il 2015 € 220 per il 2016 con un consolidamento di € 190 entro il 2017.
—> Call Center (Parte Terza CCNL) € 150 per il 2015 € 150 per il 2016 con un consolidamento di € 120 entro il 2017.

-> EAV: per il 2015 erogazione del 100%; per il 2016 Plafond del 20% sull’erogazione del 2015.

-> Per il personale amministrativo di Genertel gli importi annui del premio aziendale di produttività verranno gradualmente omogenizzati agli importi PAP di gruppo secondo le seguenti misure: 45% nel 2015, 65% nel 2016 e 90% nel 2017.

-> Per il personale di Genertel Life inquadrato nella Parte Terza CCNL gli importi annui dell’EAV verranno gradualmente omogenizzati agli importi EAV di Genertel parte III secondo le seguenti
—> misure: 45% nel 2015, 75% nel 2016 e 100% nel 2017.

-> Per il personale amministrativo di Generali Italia di provenienza da Augusta Assicurazione e da Augusta Vita gli importi annui del premio aziendale di produttività verranno omogenizzati agli importi PAP di Gruppo a partire dal 2015.

-> Introduzione a titolo sperimentale del congedo parentale ad ore per un massimo di due mesi fino al
compimento dei tre anni di età del bambino.

-> Per il 2015 rifinanziamento del piano case per un importo complessivo di 5.000.000 €.

-> Possibilità di destinare a fondo pensione in una unica soluzione il TFR maturato alla data del 01.01.2007 l’importo massimo del 5% maturato .

-> Per i dipendenti part time di Parte Terza omogeneizzazione al full time nell’arco del biennio per massimali e franchigie delle garanzie sanitarie.

-> Per i cessati per pensionamento o per risoluzione consensuale nel corso del 2015 estensione della fruibilità dell’ultrattività sanitaria.

La scadenza del presente rinnovo varrà fino al 31.12.2016.

Colleghe, colleghi
per la prima volta abbiamo sottoscritto un accordo che tiene conto di tutte le categorie professionali presenti nel Gruppo, Amministrativi, Produttori e addetti al Call Center. Nei prossimi giorni verranno indette le assemblee per l’illustrazione e l’approvazione dell’ipotesi di rinnovo di cui sopra.

Roma, 27 febbraio 2015
I COORDINAMENTI DI GRUPPO GENERALI

ALLEGATO
Comunicato unitario

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su