Referendum 17 aprile 2016: permessi elezioni e trasporto non deambulanti



Referendum popolare abrogativo del 17 aprile 2016

Il referendum popolare abrogativo sulle trivellazioni in mare si terrà domenica 17 aprile 2016 in tutte le regioni d’Italia.
I seggi saranno aperti
domenica 17 aprile 2016 dalle 7 alle 23.

Lo scrutinio dei voti inizierà alle ore 23 di domenica 17 aprile, subito dopo la chiusura delle operazioni di voto.

Permessi per componenti dei seggi elettorali (DPR n. 361/57 art. 119, come sostituito dalla L. 53/90 e modificato dalla L. 69/92)

Lavoratori che sono chiamati ad espletare funzioni presso i seggi elettorali (presidente di seggio, segretario, scrutatore, rappresentante di lista, rappresentante dei promotori di referendum), hanno diritto a :

– Un giorno di riposo compensativo per la giornata di sabato impegnata. Tale riposo è da fruirsi il prima possibile e, comunque, entro la settimana successiva. In alternativa può essere chiesta monetizzazione dello stesso; la scelta tra il pagamento e il riposo compensativo va compiuta per iscritto.
Questo trattamento non spetta al personale il cui orario di lavoro, in via ordinaria, ricomprende anche, in parte, la giornata di sabato: in questo caso, al dipendente è riconosciuto il diritto ad assentarsi dal servizio, senza alcun riconoscimento economico o normativo aggiuntivo.

Più

– Un giorno di riposo compensativo per la giornata di domenica impegnata, da fruirsi il giorno successivo al termine delle elezioni elettorali.

Più

– Tanti giorni di permesso retribuito quanti sono i giorni successivi alla domenica che si sono resi necessari alle operazioni di voto, fino al completamento degli scrutini.

I lavoratori interessati daranno preventiva comunicazione all’Azienda, curando di farsi rilasciare, a conclusione dell’impegno presso il seggio elettorale, apposita certificazione dal Presidente di seggio, con l’indicazione, ove occorra, anche dell’orario definitivo di termine delle operazioni.

Vi indichiamo inoltre il link alla “Guida Seggi Elettorali e Cariche Pubbliche 2016” redatta dal Dipartimento Comunicazione della Fisac Cgil

***********

Trasporto gratuito per i non deambulanti
Prenotazioni da lunedì 11 a giovedì 14 aprile.

Il servizio va prenotato telefonando allo 0444 222517 (settore Servizi sociali e abitativi in contrà Busato 19) da lunedì 11 a giovedì 14 aprile dalle 9 alle 12.

Venerdì 15 aprile, entro le 12, il richiedente sarà contattato per confermare la prenotazione e per definire l’orario di trasporto al seggio.
Per poter usufruire del trasporto, domenica 17 aprile sarà necessario essere in possesso, oltre che della tessera elettorale, anche della certificazione medica che attesta le difficoltà di deambulazione, da presentare all’autista.
I richiedenti che possono muoversi autonomamente devono farsi trovare pronti in strada, con l’eventuale accompagnatore. Chi è impossibilitato ad alzarsi dal letto potrà aspettare gli addetti al trasporto nella propria abitazione. È infine possibile richiedere la presenza di un accompagnatore.
Per maggiori informazioni cliccare il seguente link:
http://www.comune.vicenza.it/albo/notizie.php/145217

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su