Banca del Centroveneto: Accompagnamento agli esodi o alla porta ?



Cara/o Collega,

facciamo seguito alla circolare 163/2016 del 28 ottobre 2016 con oggetto “accompagnamento all’esodo” per segnalare il nostro punto di vista.

Essendo la materia di interesse generale, avremmo preferito che tutto il Sindacato si muovesse unitariamente, ma a quanto ci risulta, pur avendo chiesto alle altre sigle di lavorare assieme, assistiamo ad un posizionamento non unitario.

Il sindacato ha il compito di tutelare tutti i lavoratori nell’alveo dei contratti vigenti e delle norme di legge. Nel caso specifico il CCNL garantisce l’esodo del personale in esubero mediante le previsioni dell’articolo 22, che oltre a garantire chi esce è di garanzia anche per chi rimane!

Siamo sinceramente preoccupati per le modalità con le quali l’azienda ha segnalato ai lavoratori l’accompagnamento all’esodo.

La prima preoccupazione è per chi rimane in banca.

Se la banca decide in maniera irrituale e fuori dalle previsioni contrattuali l’allontanamento, anche “volontario” del personale, ci preoccupano: le ricadute sugli altri lavoratori, le condizioni economiche dell’istituto, i carichi di lavoro e tutte quelle tematiche che accompagnano le procedure sindacali per la richiesta di esodo.

La seconda preoccupazione, ma non meno importante, riguarda chi esce con questo finto “esodo”: oltre ad altre criticità il Collega potrebbe incappare in difficoltà di accesso alla finestra pensionistica (vedi il noto problema degli esodati). In effetti nel momento della firma dell’uscita senza procedura sindacale, ex articolo 22 CCNL, il Collega viene licenziato senza il passaggio al fondo esuberi e senza le garanzie che sindacalmente si negoziano in termini di salvaguardia per l’accesso alla pensione.

Auspichiamo che a breve ci si possa incontrare con le altre RSA e con gli altri sindacati locali, al fine di concordare una linea comune per un incontro con la Banca. Come Fisac ribadiamo che tutto quello che sindacalmente facciamo non può prescindere dal rispetto della normativa contrattuale.

Vicenza, 30 novembre 2016

La Rappresentanza Sindacale Aziendale La Segreteria Provinciale di Vicenza
FISAC/CGIL

ALLEGATO
Banca del CentroVeneto: Accompagnamento all’esodo o alla porta ?

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su