Assemblea Banca Popolare di Vicenza: presidio delle OO.SS. dei lavoratori



Il 28 aprile si è tenuta presso la Fiera di Vicenza l’assemblea degli azionisti della B.P.Vi chiamati ad approvare il bilancio del 2016.

I lavoratori e le OO.SS. hanno organizzato un presidio davanti alla Fiera di Vicenza.

Il seguente comunicato firmato da Fisac-Cgil, First-Cisl, Fabi e Unisin è stato letto in asseblea degli azionisti:

Una banca che ha una storia di 150 anni non può essere abbandonata, come non possono essere abbandonati i territori, i soci e i dipendenti.
Manifestiamo per sensibilizzare le istituzioni, locali, nazionali ed europee perché si faccia in fretta: l’economia non aspetta!
Non staremo in silenzio a guardare il nostro territorio azzerarsi e i lavoratori messi sotto scacco!

Al primo tentativo di licenziamento si mobiliterà tutta la categoria in tutta Italia!

Chiediamo inoltre che i veri responsabili dell’attuale situazione vengano individuati e perseguiti con celerità.

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su