Monte Paschi Siena Area Nord Est: Middle Office Estero



In riferimento alla recente introduzione di una diversa procedura riguardante il settore Crediti del Servizio Estero, segnaliamo il perdurare della pesante situazione venutasi a creare all’interno delle strutture di tale servizio.

Le lacune procedurali e l’elevato carico di lavoro che esse comportano costringono i colleghi a svolgere, ancora manualmente, attività che incidono in modo considerevole sulla corretta esecuzione delle singole operazioni e conseguentemente sui rapporti con la clientela.

Data la peculiarità e delicatezza delle mansioni svolte, nonchè i rilevanti rischi operativi che derivano dall’impossibilità di svolgere compiutamente e con tempestività tutti gli adempimenti relativi alle varie posizioni in carico – con un rischio potenziale di perdite per la Banca Monte dei Paschi – diffidiamo l’Azienda dall’applicare provvedimenti sanzionatori ai dipendenti che dovessero incorrere in omissioni e/o errori in conseguenza di tale situazione di lavoro.
In particolare, ove dovessero verificarsi i rischi esposti, i dipendenti interessati dovranno essere manlevati e ritenuti indenni da qualsiasi responsabilità anche verso terzi.

Padova, 28/01/2019

OO.SS. FABI- FIRST CISL- FISAC CGIL -UILCA – UNISIN
MPS AREA NORD EST

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp