Agenzia delle entrate-riscossioni: Aspettando Godot



Dal 19 ottobre 2017 giorno nel quale è stato annunciato l’inserimento della sede di Vicenza nel piano immobiliare di Agenzia delle Entrate-Riscossione con l’intenzione di arrivare al cambio di sede entro la primavera del 2019, hanno verificato le condizioni dei locali RLS, RSPP, Direttori Regionali, colleghi dell’ufficio logistica/immobili.

L’agenzia ha esperito una ricerca immobiliare di cui, ad oggi, non è pubblicato l’esito sul sito internet.

A questo punto ci chiediamo cosa manchi ancora per portare a termine quanto acclarato e previsto, viste le condizioni imbarazzanti nelle quali sono costretti ad operare, in questa sede vetusta ed inadeguata, in primo luogo il personale dipendente e non ultima l’utenza; vi è necessità improcrastinabile di trovare nuovi locali.

Sentito anche il Responsabile Rete Territoriale Nord Dott.Antonio Rondi, quale Delegato del Datore di Lavoro, ci conferma che:

– la prima ricerca di immobili ha dato esito negativo;

– l’Agenzia è in attesa dell’esito dell’indagine sulla disponibilità di immobili dello Stato utilizzabili per la nuova sede che dovrebbe concludersi a fine del corrente mese;

– dopo tale data l’Agenzia pubblicherà un secondo bando per la ricerca di un immobile verosimilmente con criteri di tempi e modalità più aperte;

– nel frattempo viene garantito ogni intervento necessario affinché i colleghi possano operare in condizioni dignitose, a partire dalle pulizie che ultimamente lasciano assai a desiderare fino al microclima che è sempre stato un problema storico della sede;

– si farà parte attiva per nuovamente rappresentare le criticità verso le competenti strutture di D.G.

In questo contesto il personale ha appena superato un lungo periodo di enorme disagio e difficoltà dovuto alla scadenza della definizione agevolata tre, con la prospettiva della riapertura dei termini che probabilmente ci vedrà impegnati durante i mesi estivi, purtroppo, nelle medesime condizioni.

Oltre a tutto ciò permane la mancanza, più volte segnalata, di un numero adeguato di risorse, in particolare presso lo sportello di Bassano del Grappa ma non solo, per affrontare la normale attività quotidiana anche in assenza di particolari scadenze.

Manteniamo alto il livello di attenzione e vi terremo informati sugli sviluppi.

Vicenza, 23 maggio 2019

RSA VICENZA FIRST/CISL – FISAC/CGIL
AGENZIA DELLE ENTRATE-RISCOSSIONE

ALLEGATO
Agenzia delle entrate-riscossioni: Aspettando Godot

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp