Giornale di Vicenza: Persi oltre 1200 bancari



Le riflessioni di Cinzia Lanaro, Segretaria Generale della Fisac Cgil Vicenza:

“Lo scorso novembre abbiamo fatto uno sciopero Unicredit a Vicenza anche per chiedere nuove assunzioni: non ci ha portato a nulla. Per questo dovremmo fare un’alleanza tra lavoratori e clienti: sempre più infatti la carenza di personale si ripercuote nell’organizzazione e si scarica sulla clientela. E dalle banche emerge poca linearità: da un lato continuano a dichiarare esuberi, dall’altro in questo periodo di ferie abbiamo anche filiali chiuse di pomeriggio perchè manca personale, allo stesso tempo c’è un aumento di lavoro straordinario e c’è difficoltà a concedere l’orario part time.”

ALLEGATO
Articolo Giornale di Vicenza 11 luglio 2019 – firma Roberta Bassan

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su