Monte Paschi Area Nord-Est: Chiusura delle scuole fino all’8 marzo

In merito all’ordinanza che dispone la proroga di un’ulteriore settimana della chiusura delle scuole in Veneto ed Emilia Romagna e del similare provvedimento che riguarda il Friuli Venezia Giulia, considerato lo stato d’emergenza e il poco preavviso, ribadiamo a tutti i lavoratori la possibilità di richiedere all’Azienda la concessione, per i colleghi interessati delle zone a rischio, i permessi necessari e previsti per la gestione delle esigenze familiari.

Tra questi rientrano i permessi retribuiti per motivi gravi ed indilazionabili di carattere personale e familiare riportati nel documento di normativa D466 (codice 010): tali permessi, fruibili anche a ore, non sono soggetti a un plafond annuo. La concessione è in capo al Responsabile dell’unità produttiva fino a un massimo di 2 giorni consecutivi, diversamente ricade sull’ufficio risorse umane.
Restiamo a disposizione per qualsiasi necessità particolare, con l’invito a tutti di utilizzare tale previsione solo nel caso di assenza di altre possibili soluzioni, tenendo responsabilmente conto della straordinarietà della situazione che ha inciso pesantemente sugli organici già ridotti all’osso.

2 marzo 2020
Le OO.SS. Banca Monte dei Paschi di Siena – Area Nord Est

Comunicato unitario

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su