man making thumbs up sign

BCC: raggiunto l’accordo per il pagamento del PDR

FIRMATO IL PDR 2020

Erogazione in busta paga di novembre 2020

Nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 12 ottobre, abbiamo raggiunto l’accordo con Federveneta per il pagamento del Premio di Risultato 2020 (calcolato sui bilanci dell’esercizio 2019).

L’importo totale del PDR ammonta a 5.572.323 euro ripartito tra 20 BCC per un premio medio regionale di 1.371 euro per dipendente. I parametri applicati per la determinazione del Premio sono quelli stabiliti dalla normativa contrattuale nazionale e integrativa regionale.

L’accordo è stato raggiunto in due soli incontri, e permetterà l’erogazione del premio con la busta paga del mese di novembre 2020. Avevamo cercato di fare tutto il possibile per permettere, dopo tanti anni, l’erogazione entro il mese di ottobre, ma i tempi erano troppo stretti per dare tempo e modo ai colleghi di effettuare la scelta tra erogazione in busta paga o erogazione in modalità welfare.

Per i colleghi che volontariamente opteranno per la scelta di erogazione del premio in modalità welfare l’importo erogato avrà una maggiorazione del 20%. Le modalità di scelta del tipo di erogazione Vi verranno al più presto comunicate dalle aziende, onde permettere ad ogni dipendente di effettuare la propria scelta entro la data del 30/10/2020.

Il PDR erogato in busta paga godrà di una tassazione agevolata del 10% per tutti coloro che hanno un reddito Irpef inferiore a 80.000 euro, mentre l’utilizzo in Welfare non solo è completamente detassato ma prevede anche la prevista maggiorazione del 20%. Quindi, a titolo esemplificativo, 1.000 euro lordi di PDR corrispondono a 900 euro effettivi in busta paga contro 1.200 euro effettivi in Welfare.

Alleghiamo la tabella che riepiloga la ripartizione del Premio su base aziendale. Padova, 13 ottobre 2020

Le Segreterie Regionali e i Coordinamenti Regionali delle Bcc del Veneto
Fabi First/Cisl Fisac/Cgil Uilca

Comunicato accordo Premio di Risultato per Credito Cooperativo

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su