CCNL Anagina: raggiunta l’intesa per il rinnovo il 9/5/2018



Nel tardo pomeriggio di ieri, in Roma, è stata siglata l’intesa per il rinnovo del CCNL ANAGINA (Dipendenti delle Agenzie Generali ex INA-ASSITALIA).

L’intesa – che dovrà essere sottoposta al vaglio delle strutture di ANAGINA e, per quanto ci riguarda, delle Assemblee dei Lavoratori – prevede:

1. Conferma dell’attuale impianto normativo, senza alcuna modifica. Sarà comunque costituita una commissione che effettuerà una verifica tecnica dell’attuale testo del CCNL per aggiornamenti che riguardino riferimenti di legge presenti negli articoli.

2. Validità 1/1/2015, scadenza 30/6/2020.

3. Aumento tabellare complessivo del 2% cosi suddiviso:
+ 1,70% dal 1° gennaio 2018
+ 0,30% dal 1° gennaio 2019

4. Dalla sottoscrizione dell’intesa, aumento del buono pasto di 1 euro per tutti (anche i part-time) e non assorbibile da eventuali accordi in essere nelle singole Agenzie.

5. Corresponsione degli arretrati entro il prossimo mese di luglio.
Le Strutture Territoriali, unitariamente, convocheranno le Assemblee dei Lavoratori per la presentazione e l’approvazione dell’intesa.

Roma, 9 maggio 2018
Le Segreterie Nazionali
FIRST CISL / FISAC CGIL / FNA / UILCA

ALLEGATO
Comunicato rinnovo CCNL Anagina

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp
Torna su