Generali: incontro del 19 marzo 2020

Proseguono i contatti tra i Coordinamenti Nazionali delle R.S.A. di Gruppo Generali e i dirigenti delle Relazioni Sindacali di Gruppo Generali con una call conference convocata dal Gruppo questa mattina 19 marzo 2020.

Il Gruppo ha informato i coordinatori che saranno convocate le R.S.A. dei Produttori di Alleanza Assicurazioni (nel pomeriggio) e di Generali Italia (domattina) per spiegare il piano di sostegno economico per queste due aziende.

Si è quindi passato alle risposte sulle nostre richieste del 17 marzo.
Per il personale non remotizzato o che non lavora in smart working che usufruisce dei congedi parentali previsti dal D.L. 17/3/20 è stata accettata la nostra richiesta di una integrazione economica e quindi le rispettive aziende porteranno al 70% la retribuzione (20% in più di quanto previsto dalla normativa).
Per i produttori vengono sospesi i pagamenti delle rate prestito auto di marzo e aprile.

Sulla richiesta delle ferie fruite dall’inizio dell’emergenza al 12 marzo stanno ancora valutando i dati e daranno risposta nella prossima call prevista per l’inizio della settimana prossima salvo imprevisti.

FIRST/CISL FISAC/CGIL F.N.A. SNFIA UILCA Coordinamenti Nazionali Rappresentanze Sindacali Gruppo Generali

Comunicato unitario

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on print
Share on email
Share on whatsapp